BALOCCO (VC). Chiesa dei Santi Michele e Antonio

Via Torrente Cervo
https://goo.gl/maps/d63RshyCx7YgmcrB7

 

La chiesa di San Michele e Antonio è di fondazione medievale: secondo quanto riporta P. Verzone, la navata centrale e l’abside potrebbero essere ricondotte al primo quarto del sec. XI, mentre sarebbe databile alla fine del XI sec. la navata laterale sud, successiva la navata nord.
Citata nel 1179.
La cointitolazione dovrebbe essere ad Antonio abate sia per l’antichità del sito, sia per il fatto che già nelle frazione Bastia esiste una chiesa dedicata al Santo, vedi SCHEDA.
La navata centrale è sovrastata da un grande frontone terminante con motivo ad archetti pensili subito nelle immediatezze della copertura. Il portale centrale è delineato dalla cornice lapidea ed è a sua volta sovrastato dalle due piccole monofore e dal riquadro centrale ora privo di decori, ma probabilmente in origine ospitante effigi sacre. Ai lati, in corrispondenza con le due navate laterali sono presenti due finestre dotate di inferriate. Al suo interno la chiesa conserva nel registro superiore, nei decori della volta a crociera, il suo originale impianto romanico; la navata centrale termine con abside semicircolare coperta a catino.

 

Info:
http://www.chieseitaliane.chiesacattolica.it/chieseitaliane/schedaca.jsp?sercd=28653

http://www.dantepaoloferraris.it/index.php?option=com_content&view=article&id=465:il-mio-piemonte-balocco

Data compilazione scheda: 27/12/2021
Rilevatore: AC


Provincia Vercelli
Regione Piemonte

Categorie: Intitolazioni, Schede