Briga cappella di sant'antonio abate

BRIGA (No). La cappella di Sant’Antonio abate.

La piccola cappella di Sant’Antonio Abate ha origini almeno cinquecentesche; è stata poi ampliata dal parroco Alberganti nel 1675 e, più recentemente, ha subito altri restauri ed un ulteriore ampliamento.
All’interno è sparita l’immagine del Santo sopra l’altare, mentre rimangono sulle pareti laterali degli affreschi che rappresentano a destra, entrando, San Giuliano, Santa Eurosia e la Beata Vergine; a sinistra, San Lorenzo, San Giuseppe e San Gaudenzio.
Questi affreschi meriterebbero un sollecito restauro.

Rilevatore: Angela Crosta

Categorie: Schede