CAVOUR (TO), frazione Sant’Antonio. Cappella di Sant’Antonio abate

La cappella sorge in Frazione Sant’Antonio, 103 / Via Pellosa, 7
https://goo.gl/maps/YYiV8omyns4Zon3LA

 

L’edificio fu costruito nel XVIII secolo.
La facciata principale risulta essere il risultato di diverse trasformazioni e alterazioni susseguitesi nel tempo. Presenta una semplice composizione geometrica caratterizzata da lesene angolari e dal tetto a capanna con cornicione realizzato in mattoni sagomati facciavista.
Al centro si apre un portale, sormontato da una finestra centinata, a protezione del quale – in anni recenti – è stata realizzata una struttura ad arco che protegge in parte anche il sagrato.
La cappella presenta un impianto a navata unica su cui si aprono due cappelle laterali quasi a formare una pianta a croce latina.

Anche a Cavour vi era la tradizione del “Cariton”, il pane benedetto originariamente da donare ai poveri durante la festa di sant’Antonio, che, col tempo, è diventato un dolce natalizio col ripieno di mele (invece dell’uva fragola tipica di altre zone del Piemonte).

Immagini e info da:
http://www.chieseitaliane.chiesacattolica.it/chieseitaliane/AccessoEsterno.do?mode=guest&type=auto&code=53700

Data compilazione scheda
: 20 – 12 – 2021
Rilevatore: AC


Provincia Torino
Regione Piemonte

Categorie: Intitolazioni, Schede