CINAGLIO (AT). chiesa di Sant’Antonio abate

Strada Provinciale 35a, 32
https://goo.gl/maps/ymyVeGPvtmnmL5uw7

 

La chiesa di Sant’Antonio venne costruita come oratorio della Confraternita di Sant’Antonio Abate, eretta a Cinaglio dal vescovo Della Rovere nel 1575. Nell’archivio della chiesa parrocchiale è conservato il documento in cui si chiede licenza di edificare la chiesa e di istituire la compagnia dei Disciplinati (27 gennaio 1575).
Nel secondo quarto del Seicento la Confraternita si disperse a causa delle guerre e venne nuovamente ricostituita nel 1648. Intorno alla metà del Seicento la Confraternita fece realizzare l’opera scultorea raffigurante Sant’Antonio: si tratta della pregevole statua lignea commissionata a Michele Enatem, scultore di origine fiamminga attivo ad Asti nel Seicento.

Link:
http://www.comune.cinaglio.at.it/Home/Guida-al-paese?IDDettaglio=18028

Data compilazione scheda:
26/12/2021
Rilevatore: AC


Provincia Asti
Regione Piemonte

Categorie: Intitolazioni, Schede