CINZANO (TO). Chiesa parrocchiale di Sant’Antonio abate

La chiesa sorge su una collina dove anticamente si trovava l’antico nucleo abitato di Cinzano, alla fine di una salita che parte dalla piazza centrale del paese e conduce al sagrato della chiesa e poi al castello.
Piazza Sant’Antonio, 1 / Via Parrocchiale
https://goo.gl/maps/1QX1iGm6up98Gaqe6

 

Un disegno d’archivio, raffigurante la città di Cinzano nel XV secolo, mostra la chiesa di Sant’Antonio abate a ridosso delle mura del ricetto. Infatti, parti delle mura medioevali sono probabilmente inglobate nelle fondazioni della chiesa attuale.
Nel 1584 si ha documentazione della prima visita pastorale alla chiesa, non ancora parrocchiale, che nel corso del XVIII secolo subisce alcune trasformazioni che portano l’edificio alla conformazione attuale: l’ampliamento della navata, i restauri delle superfici decorate e la costruzione della nuova facciata.

La chiesa è orientata a est e ha una pianta longitudinale ad aula unica, che presenta una leggera curvatura in prossimità del presbiterio. La curvatura segue non solo le curve di livello della collina, ma anche il tracciato delle antiche mura medioevali.
Il portale  è incorniciato da modanature in stucco bianco ed è sormontata da una trabeazione che sorregge uno stemma contenente un basso rilievo di S. Antonio abate.
Sopra il portone centrale vi è una lapide commemorativa della dedicazione.

 

Immagini e info da:
http://www.chieseitaliane.chiesacattolica.it/chieseitaliane/AccessoEsterno.do?mode=guest&type=auto&code=54998

Data compilazione scheda:
20 – 12 – 2021
Rilevatore: AC


Provincia Torino
Regione Piemonte

Categorie: Intitolazioni, Schede