LEVICE (CN). Chiesa parrocchiale di Sant′Antonio abate e della Natività di Maria Vergine

Piazza IV Novembre (Parrocchia in Via della Canonica)
https://goo.gl/maps/infs25LDbgx96DVq5

 

Nel 1178 papa Alessandro III conferma all’abbazia di S. Quintino di Spigno diritti sul luogo di Levice. Tra questi, forse, era anche una cappella. La prima menzione di una chiesa risale al 1574.
Nel 1594, in occasione della visita pastorale del vescovo di Alba Alberto Capriano, la chiesa risulta elevata al ruolo di parrocchiale.

Chiesa dal prospetto assai semplice, al punto da poter essere considerata, di fatto, priva di facciata, è organizzata internamente in tre navate di tre campate, la centrale coperta da volta a botte lunettata e le laterali da volte a crociera. Il presbiterio è invece sormontato da una volta a vela che, nella decorazione, simula una cupola su pennacchi sferici e concluso da un’abside con catino a costoloni e unghie.
Tutto, nell’assetto spaziale e strutturale dell’edificio, rimanda all’intervento di ricostruzione del 1766-76.

Internamente decorata nel 1931 dal pittore Giuseppe Castel. Di grande impatto visivo soprattutto l‘affresco raffigurante il trionfo di Sant’Antonio abate che orna la volta del presbiterio.

 

Link:
www.chieseitaliane.chiesacattolica.it/chieseitaliane/schedacc.jsp?sinteticabool=true&sintetica=true&sercd=10173#

Data compilazione scheda: 
28/12/2021
Rilevatore: AC


Provincia Cuneo
Regione Piemonte

Categorie: Intitolazioni, Schede