OULX (To), fraz. Beulard. Cappella di Sant’Antonio abate

La cappella fu fondata dagli abitanti di Villard nel 1679 e fu edificata entro il 1683; il terreno fu donato per testamento da Jerome Chalier.
L’edificio risultava in cattivo stato di conservazione e bisognosa di restauro urgente nel 1796.

La facciata è profilata a capanna, è ornata da un grande arco che sopravanza il filo della parete e si imposta su due paraste molto sporgenti che concludono agli spigoli la facciata stessa. In asse alla porta e sotto ad una piccola nicchia è posta la data della consacrazione, 1683. Il campanile, a terminazione cuspidata, si eleva dal muro d’ambito a destra dell’ingresso.
L’interno è sviluppato secondo uno schema a navata unica, conclusa da abside piatta.
Notevole il “retable” seicentesco dai colori verde e oro, decorato a volute e addossato alla parete terminale del presbiterio con la figura di sant’Antonio.

 

La cappella di Sant’Antonio Abate sorge in Villard, borgata Royeres, nei pressi delle abitazioni.
https://goo.gl/maps/zfwMe9wSYJQqQY648

Immagini e info:
http://www.chieseitaliane.chiesacattolica.it/chieseitaliane/schedacc.jsp?sercd=8516&sinteticabool=true&pref=cs

Rilevatore: Daniela Ferrero – melezet2@gmail.com

Data compilazione scheda: 10/08/2015 – aggiornamento 10 dicembre 2021


Provincia Torino
Regione Piemonte

Categorie: Intitolazioni, Schede