Paul ARENE. La vera tentazione del grande Sant’Antonio(libro)

Un sant’Antonio abate, redivivo inopinatamente sul finire del 1800, col suo inseparabile maiale nomato Barabba, narra una sua “tentazione” ad alcuni bambini che si sono recati a trovarlo nel giorno di Natale.
Narra favoleggiando un ricco pranzo il cui menu prevedeva in abbondanza spiedini di carne ricavata dal suo compagno artiodattilo dopo aver espresso il proprio compiacimento per la bibliografia agiografica già acquisita, particolarmente quella firmata M. Gustave Flaubert e confessato la propria soddisfazione per l’iconografia che lo rappresenta, già realizzata e divulgata da artisti virtuosi nel raffigurarlo nomati Tèniers, Brughel, Callot.
L’autore della “narrazione” antoniana, Paul Arène, è uno scrittore francese nato nel 1843 e morto nel 1896, meritevole di lettori ed attenzioni esegetiche per altri testi ben più corposi ed intriganti.
La pubblicazione in oggetto, prima edizione italiana, è stata tradotta da Francesca Quarta.

Fonte: Il Parametro Editore, 2002, http://www.ilparametro.it

Categorie: Studi e Ricerche