BRIONA (NO). Chiesa di Sant’Alessandro, affresco raffigurante Sant’Antonio abate

La Chiesa, già dipendente della pieve di Sizzano, era l’antica parrocchiale di Briona dedicata al suo santo patrono. E’ una costruzione romanica che, dall’analisi strutturale, può essere fatta risalire ai secoli XI-XII. Viene citata per la prima volta nel 1335-36. Conserva affreschi del XIII, XIV e XV secolo.
Gli affreschi rappresentano, su una semicolonna, una Madonna del latte, di scuola toscana e risalente al XIV secolo; lungo le pareti e le absidi vi sono altri affreschi della seconda metà del XV secolo, alcuni attribuiti a Giovanni e Luca De Campo e a Daniele De Bosis, eseguiti intorno al 1482. Tra essi la figura di sant’Antonio abate.
Nell’absidiola a sud sono visibili alcuni affreschi, in parte solo abbozzati (sinopia), che costituiscono un raro documento della tecnica pittorica dell’epoca.
Sulla facciata d’ingresso, sotto il portico, pregevoli frammenti di affreschi della fine del duecento: una Crocifissione con san Giovanni dolente e un san Cristoforo.

Info:
All’interno del cimitero, che si trova a circa 300 m verso ponente, oltre la roggia Mora, sull’antica strada che univa Briona a Carpignano.
Comune di Briona tel. 0321 826080

Vedi notizie più approfondite, vai a >>>>>

Stefania COLAFRANCESCHI, “Sant’Antuòne, Sant’Antuone, lu nemiche de lu demonie”

Leggi tutto, vai a >>>>

 

Vedi allegato
In: LA PIVA DAL CARNER, opuscolo rudimentale di comunicazione a 361°, Montecchio Emilia, gennaio 2015.
Allegato: saa colafranceschi.pdf

IVREA (To). Cattedrale, Cappella di Sant’Antonio Abate con scultura

Il Duomo di Ivrea, dedicato a Santa Maria Assunta, si erge su di un’altura, nella parte vecchia della città, a due passi dal Castello dalle rosse torri; la sua storia più che millenaria è testimoniata dalle parti conservatesi delle sue strutture romaniche e dalla serie di interventi successivi che ne ha mutato la fisionomia adeguandola via via ai gusti estetici emergenti, del barocco e del neoclassicismo.

Nella Cappella di Sant’Antonio Abate, composizione in legno e stucchi raffigurante l’abate con tutti i suoi attributi.