COAZZE (TO), fraz. Forno. Cappella di Sant′Antonio abate

La cappella sorge in Borgata Molè, 1; posteriormente è costeggiata dal greto del torrente.
https://goo.gl/maps/mCdHyrXfbbZuXht37

 

La cappella è stata costruita tra 1861 e 1863 in ringraziamento a Sant’Antonio abate dopo la guarigione del bestiame della contrada, colpito da una misteriosa malattia nel 1860. L’appezzamento di terreno per la costruzione è stato dato in concessione dai fratelli Alessio e Giuseppe Lussiana, alla loro morte la cappella è passata nei beni della parrocchia di San Giuseppe.
Intitolata, non ufficialmente, anche a Sant’Antonio di Padova.

Ha facciata a ordine unico definita da lesene e decorata da due mosaici: quello a sinistra raffigura sant’Antonio abate, quello di destra sant’Antonio di Padova.

L’interno è a navata unica con abside semicircolare e soffittatura piatta. Vi sono celebrate due messe all’anno, il 13 giugno e il 17 gennaio.

Immagini e informazioni da:
http://www.chieseitaliane.chiesacattolica.it/chieseitaliane/AccessoEsterno.do?mode=guest&type=auto&code=55257

Data compilazione scheda: 21 – 12 – 2021
Rilevatore: AC


Provincia Torino
Regione Piemonte