POLONIA – CRACOVIA. Museo Nazionale, “Tentazione di sant’Antonio abate” due dipinti di S. Witkacy, 1916-21 e 1921-22

1) Olio su tela di 74,5 x 90 cm del 1916-21. Foto in alto.
Inventario numero 309.099

2) Tempera su tela di 72,5 x 1542,5 cm del 1921-22. Foto sotto.
Inventario numero 309.098
Acquistato dal Museo nel 1962.

Opere di Stanisław Ignacy Witkiewicz (1885 – 1939), comunemente noto come Witkacy, scrittore, pittore, filosofo, teorico, drammaturgo, romanziere e fotografo polacco.

Non ci sono creature mostruose e fantastiche che tentano il Santo eremita, come nei dipinti di Grünewald o Bosch.  Antonio è tentato dalle donne, una delle quali ha assunto la forma di una sirena.
Il dipinto è un compromesso tra la dottrina formalistica di Witkacy – il teorico -, e la tentazione di Witkacy – il pittore -, di arrendersi alla sua immaginazione e affrontare la tradizione pittorica. Le tentazioni appartengono a un piccolo gruppo di opere di Witkacy su temi religiosi e sono le manifestazioni più complete della sua visione grottesca del mondo.

 

Immagini da Wikimedia

Link:
https://en.wikipedia.org/wiki/Stanis%C5%82aw_Ignacy_Witkiewicz


Regione Estero