POZZO D’ADDA (MI). ex Chiesa di Sant’Antonio abate e “nuova” Parrocchiale di Sant’Antonio abate

Via Chiesa 14
https://goo.gl/maps/KMPpJiLifGF1AKSx7
I due edifici sorgono uno di fronte all’altro su una piccola piazza.

 

La “vecchia” chiesa di S. Antonio abate venne costruita probabilmente attorno al 1554 ed inizialmente era costituita da una sola navata e da un altare dedicato alla Beata Vergine della Neve. Nel corso del Seicento la volta della chiesa fu decorata da pitture di Giovanni Stefano Danedi (o Doneda), detto Montalto (Treviglio, 1612 – Milano, 1690), non più visibili perché corrose dall’umidità e dal tempo a causa dello stato di abbandono in cui era la chiesa prima del restauro.
Nella prima parte del Seicento assunse la forma barocca che ancora oggi è possibile vedere.
Fin dalla sua costituzione la chiesa fu dedicata a S. Antonio abate, patrono del paese.

A causa dell’aumento della popolazione la vecchia chiesa di S. Antonio Abate non riusciva più a contenere i fedeli e verso la fine dell’Ottocento si iniziò a costruire una chiesa nuova, più grande, consacrata nel 1901 e sempre dedicata a S. Antonio abate. Con il passare del tempo la vecchia chiesa cadde in disuso e in degrado.

Attualmente la vecchia chiesa di S. Antonio Abate è stata restaurata ed è adibita a edificio polifunzionale e sede del centro culturale “Lumen Gentium”, inaugurato nel 2006.

 

Link:
http://www.lumen-gentium.it/index.php?option=com_content&view=article&id=12&Itemid=115


 

NUOVA  Chiesa parrocchiale di Sant’Antonio abate

Edificata nel 1901, la chiesa presenta uno schema basilicale a tre navate.

La facciata esterna a salienti, è scandita da lesene con capitelli che la suddividono in tre porzioni. La parte centrale presenta un grande portone in bronzo, e nella parte superiore c’è una finestratura a lunetta. Il coronamento della facciata coincide con un timpano. Nelle due porzioni laterali sono presenti due porte.

In fondo alle due navate laterali sono presenti due altari rialzati di tre gradini rispetto al pavimento della navata e chiusi con balaustre marmoree.
Lo spazio interno della chiesa è scandito dalla presenza di grosse colonne in marmo.
Il soffitto delle due navate laterali è piano mentre sulla navata principale esiste una volta a botte finemente decorata. Il presbiterio è rialzato rispetto alla navata centrale con tre gradini in marmo. Sulla controfacciata, sopra il portone principale, c’è l’organo.

 

Link:
http://www.chieseitaliane.chiesacattolica.it/chieseitaliane/AccessoEsterno.do?mode=guest&type=auto&code=15018&Chiesa_di_Sant%27Antonio_Abate__Pozzo_d%27Adda

Data compilazione scheda: 17-2-2022
Rilevatore: AC

POZZO d’ADDA
ex chiesa s. Antonio ab.

POZZO d’ADDA
nuova Parrocchiale S. Antonio ab.

POZZO d’ADDA
nuova Parrocchiale – interno

 


Regione Lombardia